Macari, ridente frazione di San Vito Lo Capo

Macari (o Makari) è una piccola frazione di San Vito Lo Capo. Una delle poche dato che questo angolo di mondo ne conta esclusivamente due: Macari (per l’appunto) e Castelluzzo. Poche abitazioni, una piccola chiesa e una tranquillità invidiabile. L’atmosfera di pace e serenità: la prima cosa da cui verrai colpito recandoti in visita in questo piccolo borgo che, nonostante le dimensioni molto contenute, ti saprà stupire con le sue incredibili bellezze naturali.

Macari, cosa vedere e cosa fare

Se sei un amante del mare e ami il contatto con la natura, Macari sarà fonte di incredibili emozioni. La sua particolare posizione, proprio sull’omonimo golfo, ti farà ammirare, sin dal tuo arrivo, le bellezze della Baia Santa Margherita. Potrai raggiungerla percorrendo un breve sentiero che parte proprio dal centro del paese. Sarà al tramonto che rimarrai davvero senza fiato per cui ti consigliamo di non perderti il calar del sole in questo paradiso terrestre. Chi ci è già stato ha definito i colori di questi tramonti tra i più belli che si possano vedere in tutta la Sicilia occidentale.

Baia Santa Margherita

Potrai fare il bagno in acque limpide e cristalline godendoti la meraviglia delle coste rocciose e frastagliate. Uno degli angoli più belli di Macari è costituito dalla Spiaggia del Bue Marino, un vero e proprio fiore all’occhiello della zona, eletta nel 2016 la spiaggia più amata dagli italiani. Si tratta, in effetti, di uno dei luoghi più suggestivi di San Vito Lo Capo che attira ogni anno, specialmente in estate, un gran numero di turisti. Ed è difficile che questi vadano via da Macari senza aver impresso per sempre nei loro cuori le bellezze di questi posti.

Spiaggia Bue Marino

E che dire poi della cosiddetta Caletta dell’Isulidda? Letteralmente “caletta della spiaggetta”, è una cala dominata da diverse tipologie di grotta ed in cui potrai ammirare imponenti pareti rocciose. Si tratta del luogo ideale se ami praticare immersioni subacquee dal momento che lo raggiungi in automobile in maniera molto semplice e che dai parcheggi (gratuiti) dista appena un paio di minuti a piedi.

Cala dell’Isulidda

Macari, però, non è solo mare! Se ami camminare potrai percorrere i sentieri che la attraversano e giungere, ad esempio, sino alla rinomata Riserva dello Zingaro. Potrai esplorare ogni angolo di Monte Cofano, su cui il piccolo borgo è arroccato. Insomma, potrai goderti la pace che solo la natura incontaminata può darti svegliandoti ogni mattina ascoltando esclusivamente il canto degli uccellini. Ma niente paura: qualora desiderassi lanciarti in atmosfere più frizzantine, San Vito Lo Capo dista appena 3-4 minuti in automobile!